Rocco Hunt, all’anagrafe Rocco Pagliarulo, nasce a Salerno il 21 novembre del 1994. Cresce nel quartiere popolare di Pasterna, insieme alla famiglia: papà Giovanni, mamma Alfonsina e il fratellino Gabriele (2012). Diplomatosi alla Ragioneria, ha lavorato alla pescheria dello zio per qualche anno. Già dall’età di 11 anni, Rocco, si fa sentire e pubblica il suo primo mixtape dal titolo A’ music è speranz (in collaborazione con Clementino). Dopo la giusta gavetta, nel 2013 pubblica il suo primo album, Poeta urbano, e l’anno dopo partecipa al Festival di Sanremo (sezione Nuove Proposte), dove presenta il brano vincitore: Nu jorno buono. La canzone gli regala un notevole successo, e da lì, la carriera di Rocco Hunt colleziona solo grandi successi. Nel 2016 torna a Sanremo, tra i Big, e durante la sua carriera sono molteplici le collaborazioni con artisti di spessore che porta a casa. Rocco Hunt torna sul palco dell’Ariston a Sanremo 2022, insieme ad Ana Mena, infatti, canterà un Medley in occasione della serata delle cover.